LO SQUADRISMO DI TRAVAGLIO

Non sorprende che su Libero si difenda oggi la battuta di Marco Travaglio su “legislazione da sciogliere nell’acido” dicendo che in fondo siamo un po’ tutti vittime di una presunta “dittatura del linguaggio”. Non sorprende perché, in nome di una battaglia contro il politically correct, si dicono cose francamente indecenti. Del resto era stato lo …

Continue reading ‘LO SQUADRISMO DI TRAVAGLIO’ »

Per me la D’Amico ha fatto una figuraccia. O forse è troppo bravo Berlusconi

C’è stato un grande applauso nei socialcosi e sul web-united per la  Ilaria D’Amico che ha affrontato Silvio Berlusconi con il giusto  piglio, mettendolo sostanzialmente a tacere nel corso della sua trasmissione su  SKY. Molti hanno fatto rilevare che così va fatto, il giornalismo. Schiena  dritta, zero paura e nessuna accondiscendenza. E Santoro impari. Scarica …

Continue reading ‘Per me la D’Amico ha fatto una figuraccia. O forse è troppo bravo Berlusconi’ »

Ecco perché Travaglio è un po’ berlusconiano

Quando Marco Travaglio, il sopracciglio alzato, fa le sue tirate stringenti, geometriche e mozzafiato contro questo e contro quello, uno – a prescindere dal contenuto – non può fare altro che essere d’accordo. Più che altro perché non ce la fa a seguirlo per intero. Le cifre, le circostanze, i rapporti descritti sono un unico …

Continue reading ‘Ecco perché Travaglio è un po’ berlusconiano’ »