Non per fare vittimismo

Certo un po’ il sospetto viene. Che in prossimità di elezioni in cui la sinistra è data per vicente escano fuori storie di commistioni tra banche e Pd un po’ fa pensare. Nessuna dietrologia, sia chiaro. Però successe anche nel 2005 con Unipol, ricordate? Solo che quella volta il “Monti” di turno la sinistra lo aveva …

Continue reading ‘Non per fare vittimismo’ »

Il ciclista della Val di Vara neanche li vede Squinzi e Prodi

Succede che fa veramente troppo caldo, che in spiaggia a Levanto tutto il giorno non ci si sta e che si decida di prendere la macchina e, con l’aria condizionata a palla, visitare l’operoso entroterra ligure. Sì, insomma, quella storia degli abitanti tenaci che terrazzano le colline e l’hanno vinta sulla natura (oh, mai che …

Continue reading ‘Il ciclista della Val di Vara neanche li vede Squinzi e Prodi’ »

E se convenisse tenersi il Porcellum?

E’ cominciata oggi la raccolta di firme per il referendum Passigli che propone l’abolizione di alcune norme del cosiddetto porcellum, la legge elettorale con la quale siamo andati a votare alle ultime consultazioni politiche. In rete è già iniziato il tam-tam. Uno dei quesiti vuole cancellare le liste bloccate e questo è – come si …

Continue reading ‘E se convenisse tenersi il Porcellum?’ »