Se Comunione e liberazione sta sia con gli Stuart che con re Giorgio

Si dice che a Milano Cl appoggi il candidato del centrosinistra Sala. E allora che ti fa l’ex ministro Lupi, milanese e pure lui di area Cl? L’endorsement per il candidato di centrodestra Parisi. Il Corriere della sera gli chiede: scusi ma lei, che è ciellino, non teme spaccature? E lui, anche un po’ scocciato: …

Continue reading ‘Se Comunione e liberazione sta sia con gli Stuart che con re Giorgio’ »

Lupi come il Marchionne di Crozza

Maurizio Lupi di mestiere – ora – fa il ministro dei trasporti nel governo Renzi. E continuerà’ a farlo, pur essendo stato eletto nel Parlamento europeo alle ultime elezioni. Ha deciso di rimanere a Roma perche’ – ammette – “sentivo la responsabilità nei confronti dei quasi 50mila elettori che mi hanno dato fiducia”, però, “poi …

Continue reading ‘Lupi come il Marchionne di Crozza’ »

Alfano e Lupi, scusate ma la logica è importante

Stavo pensando a questa faccenda delle unioni civili – sollevata magari un po’ pretestuosamente da Matteo Renzi – contro la quale il Ncd sta sparando a palle incatenate. Ci pensavo non tanto dal punto di vista morale (chi sono io per giudicare, diceva quello?) né estetico (ognuno c’ha i suoi gusti) e neppure politico (riconoscimento …

Continue reading ‘Alfano e Lupi, scusate ma la logica è importante’ »

Sindaco democristiano

Il Ncd caldeggia – senza subordinate, pare – il cosiddetto modello dei sindaci. Magari sbaglio, ma se dovesse passare questa ipotesi di riforma elettorale, il giorno dopo la sua approvazione Alfano, Lupi eccetera eccepirebbero che, con un sistema così, bisognerebbe porre mano a una riforma costituzionale in senso presidenzialista. Alcuni costituzionalisti lo hanno già adombrato, …

Continue reading ‘Sindaco democristiano’ »

Lupi, quaglie e schifani: quando la paura fa novanta

Al di là di come la si voglia pensare su Renzi (e io considero il fenomeno solo da un punto di vista fisico-dinamico e non politico), diciamo che la sua vittoria sonante ha cominciato a produrre parecchi pruriti. E a proposito di quanto si diceva qui su Lupi e sulla sua paura che fa novanta, …

Continue reading ‘Lupi, quaglie e schifani: quando la paura fa novanta’ »

Lupi cattivoni

Basta con questi giochini. Le elezioni ci saranno nel marzo 2015 e chi pensa il contrario dovrà arrendersi (…) è evidente che, quando si pone un diktat su gennaio, a me viene il sospetto che il retropensiero sia quello delle elezioni in tempi brevi (…) Hanno imposto la scelta di portare la legge alla Camera, …

Continue reading ‘Lupi cattivoni’ »