Dal celodurismo alla gemmazione

Parla Luca Morisi, il guru web di Matteo Salvini: «I post su Facebook li scrive tutti Matteo, non c’è alcun Ghostwriter. Poi però ci sono delle app che ci permettono di rilanciare il suo pensiero per gemmazione in Rete e sui social, ad esempio su Twitter, facendo da megafono». Ora, a parte che uno si fa …

Continue reading ‘Dal celodurismo alla gemmazione’ »

Micio Man

Ci sono il poliziotto, l’operaio, l’indiano, il motociclista, il soldato e il cowboy. Bene, pensavo stasera tra me e me che il settimo dei Village People lo potrebbe tranquillamente fare Matteo Salvini a torso nudo e cravatta verde. Il nome sceglietelo voi. Scarica l’articolo in formato PDF

La grammatica (dei senatori e degli indignati della rete) è una cosa seria

C’è in giro – soprattutto sul web e nei social – una legittima indignazione, a metà strada tra l’irridente e lo scandalizzato, nei confronti di quei senatori leghisti e pentastellati che hanno inteso protestare ieri  a Palazzo Madama contro il presidente Grasso mostrando cartelli con frasi tipo “Grasso come arbitro Moreno”, alludendo alla pessima conduzione …

Continue reading ‘La grammatica (dei senatori e degli indignati della rete) è una cosa seria’ »

Muppets

Prima di ogni argomentata analisi politica, prima delle puntuali osservazioni degli esperti, prima di qualsiasi commento sulla crisi di rappresentanza e sull’inceppamento del sistema e al netto di ogni rimando storico-sociologico, vorrei che guardaste questa foto insieme a me, senza preconcetti. Cioè, dimenticate chi sono Berlusconi, Brunetta, Schifani e Maroni (Alfano chi?). Immaginate che siano …

Continue reading ‘Muppets’ »

Se Maroni si dalemizza

Roberto Maroni sta attento a non stravincere. Anche se – intervistato oggi da Aldo Cazzullo – appare più che mai deciso ad andare fino in fondo. Vuole cambiare i connotati di un partito nato intorno al Santo Fondatore (“il prossimo segretario sarà un primus inter pares. Se no frana tutto”), difende, in realtà piuttosto tiepidamente, …

Continue reading ‘Se Maroni si dalemizza’ »

Lega: Maroni è l’allenatore per non retrocedere

“Io sono e resterò il garante dell’unità della Lega“. La dichiarazione di Umberto Bossi dopo l’adunata di Bergamo e il discorso di Bobo Maroni mi ha fatto tornare in mente una sottile distinzione concettuale dell’indimenticato Edmondo Berselli. Ne Il più mancino dei tiri, un libro cult che prende le mosse dalle gesta pedatorie di Mariolino …

Continue reading ‘Lega: Maroni è l’allenatore per non retrocedere’ »

Oi aristoi

Sarà l’educazione cattolica, ma non ce la faccio a non provare pietà umana per Umberto Bossi. E anche un po’ per Rosi Mauro. Solo che sentire una vicepresidente del Senato della Repubblica italiana dichiarare candidamente “sono sempre stata un asino, lo sanno tutti”, devo riconoscere che un po’ il cuore lo fa indurire. Scarica l’articolo …

Continue reading ‘Oi aristoi’ »