L’INVITO A STRASCICO DI DI MAIO

Oggi il presidente Mattarella dà il via alle consultazioni che dovrebbero portare alla formazione del nuovo governo. Lo scenario è piuttosto ingarbugliato, diciamo. La luna di miele tra M5s e Lega è durata giusto il tempo di salutare l’insediamento dei presidenti di Camera e Senato e ora pare si sia tornati allo stallo. Il Pd …

Continue reading ‘L’INVITO A STRASCICO DI DI MAIO’ »

MI E’ SEMBLATO DI VEDELE UN GATTO

Sono ormai alcuni giorni che gli osservatori, i commentatori, gli anchorman puntano sulla seguente narrazione: i 5 Stelle stanno mutando. Da strilloni si trasformano giorno dopo giorno in uomini politici a tutto tondo, da praticanti del vaffanculo si scoprono teorici della «politica dei due forni», da irriducibili masanielli virano verso comportamenti istituzionalmente più che potabili. …

Continue reading ‘MI E’ SEMBLATO DI VEDELE UN GATTO’ »

LA SINISTRA E LA PAURA DEL MARE APERTO

Mai con i 5 Stelle. Provino a governare loro, con l’altro vincitore delle elezioni, la Lega. La linea dettata da Matteo Renzi all’indomani della disfatta elettorale è chiara. Mai! Epperò nel Pd comincia a stagliarsi un’area dialogante che, in vista delle imminenti consultazioni di Mattarella, vorrebbe far uscire dall’angolo un partito che la sua, invece, …

Continue reading ‘LA SINISTRA E LA PAURA DEL MARE APERTO’ »

LE NOZIONI DI LOGICA E IL BUON DIO

«Se ci impediranno di andare al governo, sarà chiaro a tutti che sono degli irresponsabili. Gli italiani si aspettano responsabilità da chi ha fatto questa legge elettorale». «Se si tornasse al voto tra due mesi, senza neanche bisogno di fare una nuova legge, sarebbe come un ballottaggio tra noi e la Lega. Un secondo turno alla …

Continue reading ‘LE NOZIONI DI LOGICA E IL BUON DIO’ »

LA RIVOLTA DEI DISAGIATI, STEVE BANNON, TROTSKY E SALVINI

La sinistra è morta. La sinistra ha perso appeal. La sinistra vaffanculo. Epperò tutti, a quanto pare, guardano da quella parte. E il M5s ha pescato da lì, e la «costola» di qua, e l’impoverimento della classe media di là, e la Lega che dà le risposte a operai e ceti immergenti con cui il …

Continue reading ‘LA RIVOLTA DEI DISAGIATI, STEVE BANNON, TROTSKY E SALVINI’ »

IN VERITA’ IN VERITA’ TI DICO: SCIACQUATE LA BOCCA!

Che poi, visto che pare tornato di moda il Vangelo, mi sa che in Luca (21, 1-4) si parla pure di flat tax. Alzati gli occhi, vide alcuni ricchi che gettavano le loro offerte nel tesoro. Vide anche una vedova povera che vi gettava due spiccioli e disse: «In verità vi dico: questa vedova, povera, ha …

Continue reading ‘IN VERITA’ IN VERITA’ TI DICO: SCIACQUATE LA BOCCA!’ »

Dal celodurismo alla gemmazione

Parla Luca Morisi, il guru web di Matteo Salvini: «I post su Facebook li scrive tutti Matteo, non c’è alcun Ghostwriter. Poi però ci sono delle app che ci permettono di rilanciare il suo pensiero per gemmazione in Rete e sui social, ad esempio su Twitter, facendo da megafono». Ora, a parte che uno si fa …

Continue reading ‘Dal celodurismo alla gemmazione’ »

Micio Man

Ci sono il poliziotto, l’operaio, l’indiano, il motociclista, il soldato e il cowboy. Bene, pensavo stasera tra me e me che il settimo dei Village People lo potrebbe tranquillamente fare Matteo Salvini a torso nudo e cravatta verde. Il nome sceglietelo voi. Scarica l’articolo in formato PDF