Te lo do io il pesce crudo, Carlin

Magari mi sfugge qualcosa. O forse sono uno che non sa vedere i chiaroscuri, i sottintesi, le articolazioni. Uno con una logica troppo semplificata: “a” è uguale ad “a” e non può essere “b”. Uno che – quindi – non sa spiegarsi il perché di un articoletto firmato da Carlin Petrini, quello di Slow Food, …

Continue reading ‘Te lo do io il pesce crudo, Carlin’ »