I funerali per i morti del porto: Genova è una bella città

C’era Napolitano. C’era la Boldrini. Ma soprattutto c’erano i genovesi – tanti – alla cerimonia per salutare i nove morti causati dal crollo della torre  pilota nel porto di Genova qualche giorno fa. Messa solenne nella chiesa di San  Lorenzo officiata da Monsignor Bagnasco. Tanti occhi lucidi e il senso di  comunità che sa raccogliersi …

Continue reading ‘I funerali per i morti del porto: Genova è una bella città’ »

Palombella rossoverde

Chi parla male pensa male, le parole sono importanti. Così urlava Nanni Moretti in Palombella Rossa alla giornalista che lo intervistava, dopo averle assestato un sacrosanto e didascalico ceffone. Ma se le parole sono importanti, che dire dei simboli? Sono fondamentali, i simboli. Per un popolo, uno Stato, una confessione religiosa, un circolo canottieri. Nel …

Continue reading ‘Palombella rossoverde’ »

Genova: scene di ordinaria e copiosa nevicata

Stamattina Genova era sotto la neve. Una bella nevicata  notturna, di quelle che coprono più o meno tutto e alla quale una città di mare  non sarà mai preparata. Soprattutto dal punto di vista sociale ed estetico.  Appena ti svegli e ti affacci alla finestra pensi che bello e un po’ torni  bambino. Poi realizzi …

Continue reading ‘Genova: scene di ordinaria e copiosa nevicata’ »

Sotto l’understatement niente?

Qua su Linkiesta si è aperta una bella discussione sul futuro di Genova. Al ben documentato articolo di Paolo Stefanini, che sottolineava l’immobilismo della città, ha replicato il senatore Enrico Musso che ha posto l’accento sul bicchiere mezzo pieno. Bene, vorrei dire qualcosa pure io. Lo farò – come si dice a Genova – da …

Continue reading ‘Sotto l’understatement niente?’ »