Bòttega, Dirceu e il senso della ferinità

Magari sbaglio, ma Ternana-Avellino io la considero un poʹ una ″classica″. Certo, non come Juve-Inter o Roma-Napoli che discorsi, ma pur sempre un match dal retrogusto nobile tra due squadre belle, con una maglia bella, con un simbolo bello. E con un passato molto simile, fatto di gioie, ma anche di sofferenze da non augurare a nessun tifoso …

Continue reading ‘Bòttega, Dirceu e il senso della ferinità’ »