Je suis Buffalo Bill, dovendo scegliere

Rieccoli. Dopo quella sul terremoto, ecco che Charlie Hebdo tira fuori la sua vignetta anche sui morti di Rigopiano. Faceva schifo quella e fa schifo questa. Allora, alcune anime belle – quelle che la-libertà-di-satira tattaratà – provarono ad articolare una pencolante spiegazione che sapeva di giustificazione non richiesta: l’accostamento pizza-sangue-terremoto-morti metteva il dito nella piaga …

Continue reading ‘Je suis Buffalo Bill, dovendo scegliere’ »

Il pruriginoso Vauro

Ok, la satira deve essere graffiante. Corrosiva, è stato detto. Sfrontata, persino. Sono scorsi fiumi di commenti e di pensose articolesse dopo la mattanza di Charlie Hebdo. E la libertà di qua e il diritto di critica di là, e l’irriverenza contro il potere di sopra e la tradizione occidentale di sotto. Non ci piegheranno, …

Continue reading ‘Il pruriginoso Vauro’ »