L’INVITO A STRASCICO DI DI MAIO

Oggi il presidente Mattarella dà il via alle consultazioni che dovrebbero portare alla formazione del nuovo governo. Lo scenario è piuttosto ingarbugliato, diciamo. La luna di miele tra M5s e Lega è durata giusto il tempo di salutare l’insediamento dei presidenti di Camera e Senato e ora pare si sia tornati allo stallo. Il Pd …

Continue reading ‘L’INVITO A STRASCICO DI DI MAIO’ »

LA SINISTRA E LA PAURA DEL MARE APERTO

Mai con i 5 Stelle. Provino a governare loro, con l’altro vincitore delle elezioni, la Lega. La linea dettata da Matteo Renzi all’indomani della disfatta elettorale è chiara. Mai! Epperò nel Pd comincia a stagliarsi un’area dialogante che, in vista delle imminenti consultazioni di Mattarella, vorrebbe far uscire dall’angolo un partito che la sua, invece, …

Continue reading ‘LA SINISTRA E LA PAURA DEL MARE APERTO’ »

CRAXI E I VERI STATISTI

Alla fine non è andato. Troppo rischioso politicamente. La rivelazione di Repubblica secondo la quale Berlusconi avrebbe aperto la campagna elettorale visitando la tomba di Craxi ad Hammamet non era vera. Oppure – magari – quel viaggio lo aveva davvero pianificato e poi – chissà perché – derubricato a cosa troppo divisiva, come si dice …

Continue reading ‘CRAXI E I VERI STATISTI’ »

Un calippo per l’Economist

Mentre noto con soddisfazione che Matteo Renzi, per rispondere alla vignetta dell’Economist, offre un gelato a tutti, rilevo – con altrettanta soddisfazione – che ci sono illustri precedenti. Vabbè, poi s’è dato ai calippi, ma qua non si dispera. Un calippo all’Economist prima o poi qualcuno qlielo offrirà, spero. Scarica l’articolo in formato PDF

Se si deve giocare a biliardo Casini è pronto

“Calma e gesso, Berlusconi smarcandosi sulle riforme fa un favore a Renzi perché sottrae voti a Grillo. Alla fine le riforme si faranno e con il concorso anche di Forza Italia (…) L’unico modo che Berlusconi ha per contenere Grillo – ed è in questo senso che sta facendo anche una cortesia a Renzi – …

Continue reading ‘Se si deve giocare a biliardo Casini è pronto’ »

Quote rosa e il Dna della Bindi

La parità di genere sta nella Costituzione e nel Dna del Pd. (…) Noi donne del Pd non arretremo. (…) Mi chiedo come farà il Pd a presentarsi agli elettori nel giorno della Festa della donna dopo aver ceduto a questo ricatto di Berlusconi. (…) La parità di genere sarebbe un modo per correggere almeno …

Continue reading ‘Quote rosa e il Dna della Bindi’ »