Alluvioni, acciaio e cose-che-fanno-bene-al-calcio

E’ stato un week end indubbiamente difficile a Genova. I fatti li conoscete. La città devastata dall’acqua, un morto, il fango dappertutto, la paura che non sia – purtroppo – l’ultima volta. E una rabbia sorda contro non si sa bene chi. La Protezione Civile che non ha dato l’allerta, le autorità e le istituzioni, …

Continue reading ‘Alluvioni, acciaio e cose-che-fanno-bene-al-calcio’ »

Lo sciacallo sotto l’ascella

Si poteva rispondere in molti modi. Prendere tempo, aprire parentesi, insomma aggirarla, la domanda, posta giustamente dal giornalista del Secolo XIX in modo diretto e brutale: ma lei le avrebbe chiuse le scuole? Cofferati – che da un po’ abita a Genova e le cui parole hanno un peso politico significativo sulla città – non …

Continue reading ‘Lo sciacallo sotto l’ascella’ »

Tirare la catena

Nella catastrofe che ha colpito ieri Genova – e anche la via dove abito io – ritengo questo post assolutamente accessorio, forse inutile e fuori luogo. Una nota che risente, se volete, della paura e del senso di impotenza che si prova di fronte a una cosa così. Della voglia di prendersela con qualcuno, ecco. …

Continue reading ‘Tirare la catena’ »