Il problema di Alfano è che Roma-Feyenoord non si è disputata in agosto

Ma ve lo ricordate Angelino Alfano il “dichiaratore estivo”? Ad agosto – periodo in cui la politica è per forza di cose meno presente sui giornali e, quindi, cresce la possibilità che un’esternazione, magari “a tema”, venga ripresa con attenzione a volte eccessiva – ad agosto, si diceva, Alfano, immaginando l’italiano col giornale aperto sotto …

Continue reading ‘Il problema di Alfano è che Roma-Feyenoord non si è disputata in agosto’ »

Fitto & Alfano chi?

Ecco alcuni passaggi particolarmente riusciti dell’intervista a Giuliano Ferrara oggi sul Corriere della Sera Non ti sarà sfuggito, direttore, che Raffaele Fitto sembra muoversi come uno pronto a lanciare un’Opa e… «Non accetto domande su Raffaele Fitto!». Permettimi d’insistere. «Ma cosa dovrei dirti? È un politico di provincia che ha preso preferenze a Bisceglie, con …

Continue reading ‘Fitto & Alfano chi?’ »

Angelino Alfano, “vu cumprà” di consensi

Prima l’uscita sulla necessità di rivedere l’art. 18, poi la maschia presa di posizione sulle “orde di vu cumprà”. Angelino Alfano ha un impellente bisogno di visibilità e sceglie gli argomenti che fanno agenda. Nel primo caso è andato dietro a un’intervista del ministro Marianna Madia che aveva sottolineato l’inutilità dell’abolizione dell’art.18 per generare nuovi …

Continue reading ‘Angelino Alfano, “vu cumprà” di consensi’ »

Se si deve giocare a biliardo Casini è pronto

“Calma e gesso, Berlusconi smarcandosi sulle riforme fa un favore a Renzi perché sottrae voti a Grillo. Alla fine le riforme si faranno e con il concorso anche di Forza Italia (…) L’unico modo che Berlusconi ha per contenere Grillo – ed è in questo senso che sta facendo anche una cortesia a Renzi – …

Continue reading ‘Se si deve giocare a biliardo Casini è pronto’ »

Il ruggito dell’excel

Angelino Alfano detta le condizioni a Matteo Renzi: «Abbiamo già il foglio Excel pronto, con l’indicazione precisa delle nostre priorità, i tempi di realizzazione e il responsabile degli obiettivi». Io fossi in Alfano, al posto di un semplice foglio excel, mi farei anche un bel diagramma di flusso – con tutti i rettangolini, i rombi …

Continue reading ‘Il ruggito dell’excel’ »

Alfano e Lupi, scusate ma la logica è importante

Stavo pensando a questa faccenda delle unioni civili – sollevata magari un po’ pretestuosamente da Matteo Renzi – contro la quale il Ncd sta sparando a palle incatenate. Ci pensavo non tanto dal punto di vista morale (chi sono io per giudicare, diceva quello?) né estetico (ognuno c’ha i suoi gusti) e neppure politico (riconoscimento …

Continue reading ‘Alfano e Lupi, scusate ma la logica è importante’ »

Sindaco democristiano

Il Ncd caldeggia – senza subordinate, pare – il cosiddetto modello dei sindaci. Magari sbaglio, ma se dovesse passare questa ipotesi di riforma elettorale, il giorno dopo la sua approvazione Alfano, Lupi eccetera eccepirebbero che, con un sistema così, bisognerebbe porre mano a una riforma costituzionale in senso presidenzialista. Alcuni costituzionalisti lo hanno già adombrato, …

Continue reading ‘Sindaco democristiano’ »

Stiamo vedendo cose che eccetera eccetera

Naturalmente un ministro dell’interno della Repubblica lo deve fare, lo ha sempre fatto e sempre lo farà. Far visita ai militari italiani in giro per il mondo – per esempio in Afghanistan – è un suo preciso dovere istituzionale cui non si può sottrarre. Ora, a me sta bene tutto e non sono certo quello …

Continue reading ‘Stiamo vedendo cose che eccetera eccetera’ »

Un gran bel pupo

Che Renzi abbia dato la scossa ai media cominciando a dettare l’agenda degli argomenti di cui si deve discutere lo capisci dai particolari. Alla presentazione di Sale, zucchero e caffè, l’ultima fatica di Bruno Vespa – in cui il neoeletto segretario ha incrociato il fioretto con Angelino Alfano – è passata del tutto inosservata perfino …

Continue reading ‘Un gran bel pupo’ »