Con le farfalle rossoverdi nella pancia

Come ho già avuto modo di argomentare in questa rubrichina, non sono portato per il tifo plurimo. Sono antropologicamente a favore della fedeltà, io. In tutto, figuriamoci nel calcio. Enrico Berlinguer, intervistato tempo fa da un giornalista, disse con una certa soddisfazione di essere rimasto fedele ai suoi ideali di gioventù. Ora, se non in politica …

Continue reading ‘Con le farfalle rossoverdi nella pancia’ »

#Iostoconerriseharagionealtrimentino

Questa storia di Erri De Luca è un po’ curiosa. Per due ragioni. La prima: i processi si fanno nei tribunali e non sui giornali. Corollario di questa “prima ragione” è che gli applausi in aula sono del tutto inappropriati. La seconda: non è vero che la “libertà di espressione” vinca sempre su tutto. Ci …

Continue reading ‘#Iostoconerriseharagionealtrimentino’ »

Destinazione Coccodrillo

Il “coccodrillo” indica, in gergo giornalistico, la biografia di un personaggio noto – un politico, un magnate della finanza, un attore – che le redazioni tengono in archivio, pronta per essere pubblicata in caso di morte. Non so se esistano “coccodrilli” anche per le squadre di calcio, probabilmente sì. È del tutto plausibile infatti che …

Continue reading ‘Destinazione Coccodrillo’ »