Gli “abbaialuna”

“Se nei dieci anni di battaglie uliviste, prima della resa all’Unione, una volta insorgemmo all’insegna di un Asinello scalciante, e più volte minacciammo di rompere, fu sempre e solo per costringere altri a riprendere il cammino dell’unità e impedire i ritorni indietro. Ed ora che la casa, che come democratici chiamammo dall’inizio Pd, è finalmente …

Continue reading ‘Gli “abbaialuna”’ »

La prevalenza del Viperetta

Sembrava di stare sul set di un film dei Vanzina. Salone di Rappresentanza del Comune di Genova, 23 aprile 2015, gli stucchi dorati, la magnificenza dei velluti, il gonfalone della città. Ciak si gira. Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, abbraccia – in favore di flash e di telecamere – il suo pari grado rossoblù, …

Continue reading ‘La prevalenza del Viperetta’ »

Se “papafrancesco” fa il Papa

Io non ne faccio una questione di conflitto di civiltà. Non lo faccio innanzitutto perché non c’ho il fisico e perché mi hanno abituato a pensare che l’Occidente i conflitti li risolve – ormai – non con la spada, ma con la parola e la diplomazia e la… civiltà, appunto. Questo è stato ripetuto quando …

Continue reading ‘Se “papafrancesco” fa il Papa’ »

Ma ci faccia il piacere

Dopo il tramonto delle espressioni “essere se stessi”, “voglio essere me stessa” e similari, registro una sempre più spiccata propensione all’utilizzo della frase “io ci metto la faccia”. C’è in giro sempre più gente che ama “metterci -la-faccia” e – soprattutto – si perita di farcelo sapere. Dalla politica ai più svariati contesti lavorativi è …

Continue reading ‘Ma ci faccia il piacere’ »

Stevenson tifava Ternana, mi sa

Non per fare dell’etnologia spicciola, ma c’è popolo e popolo. Prendete uno scozzese e mettetelo vicino a un inglese. Vi sembrano uguali? É chiaro che non si sta parlando di valori morali – nessuno dei due è superiore all’altro – e neppure di qualità intellettuali da porre su un righello centimetrato e da misurare come …

Continue reading ‘Stevenson tifava Ternana, mi sa’ »