Fitto & Alfano chi?

Ecco alcuni passaggi particolarmente riusciti dell’intervista a Giuliano Ferrara oggi sul Corriere della Sera Non ti sarà sfuggito, direttore, che Raffaele Fitto sembra muoversi come uno pronto a lanciare un’Opa e… «Non accetto domande su Raffaele Fitto!». Permettimi d’insistere. «Ma cosa dovrei dirti? È un politico di provincia che ha preso preferenze a Bisceglie, con …

Continue reading ‘Fitto & Alfano chi?’ »

John Rambo Bojinov

Sarà stato per via della maglia mimetica da trasferta oppure per il taglio di capelli decisamente volitivo o, anche, per lo sguardo per niente da mammoletta, fatto sta che Valeri Bojinov – dopo il derby contro il Perugia – si è conquistato sul campo i gradi di guerriero indomabile. La regola d’ingaggio? Irrompere nelle retrovie …

Continue reading ‘John Rambo Bojinov’ »

L’anarchia selvatica di Messner (e di Bonatti)

Arrivo con un po’ di ritardo, ma se riuscite a procurarvelo (in rete non l’ho visto) vi consiglio di leggere il pezzo di Maurizio Crippa che recensisce su Il Foglio l’ultimo libro di Reinhold Messner. Che, come scrittore, non mi ha mai entusiasmato, ma di cui mi piace l’idea di montagna come “rinuncia” e “anarchia …

Continue reading ‘L’anarchia selvatica di Messner (e di Bonatti)’ »

Il cuore e il portafoglio

«Chi non ci crede riprenda i soldi dell’abbonamento». E’ stato lapidario Massimiliano Santopadre, patron del Perugia, a inizio novembre. Ai tifosi che contestavano la squadra, reduce – dopo l’ottimo avvio di stagione – da una striscia negativa di risultati (si dice così, adesso: “striscia”), il presidente ha opposto una risposta di pancia: ecco qua i …

Continue reading ‘Il cuore e il portafoglio’ »

Alessandra Moretti, un vecchio arnese hegelo-marxista

 Allora, Alessandra Moretti il 30 novembre parteciperà alle primarie per scegliere il candidato Pd per le prossime elezioni regionali in Veneto. Attualmente deputata europea, a chi le obietta che questo suo continuo su e giù tra Italia e Bruxelles finirà per impedirle di far bene almeno una delle due cose risponde: “Farò gli straordinari sacrificando …

Continue reading ‘Alessandra Moretti, un vecchio arnese hegelo-marxista’ »

Cari grillini, son buoni tutti a denunciare il Patto del Nazareno

Che il M5S sia composto da ingenuotti lo capisci dai particolari. Primo fra tutti l’incapacità – forse per mancanza di esperienza – di saper scegliere il bersaglio principale, quello – cioè – colpito il quale tutto il castello viene giù. Sono buoni tutti infatti a presentare una denuncia al pm per il Patto del Nazareno, …

Continue reading ‘Cari grillini, son buoni tutti a denunciare il Patto del Nazareno’ »

L’Europa sta all’Italia come Er Monnezza sta a Bombolo

La Ue avverte l’Italia. Pare che la neo-insediata Commissione Europea sia pronta a fine novembre – in sede di via libera per la Legge di Stabilità – ad emettere il cosiddetto early warming nei nostri confronti, la procedura prevista dal Trattato di Lisbona per deficit eccessivo. Non sono servite le proposte di correzioni, prima presentate …

Continue reading ‘L’Europa sta all’Italia come Er Monnezza sta a Bombolo’ »

Campagna twitter pro Madia: Ich bin ein… eccetera

La colpa è tutta di John Fitzgerald Kennedy. Quando cinquantuno anni fa – precisamente il 26 giugno 1963 – il presidente degli Stati Uniti pronunciò, in visita ufficiale nell’allora Germania occidentale, la celebre frase «Ich bin ein Berliner» non poteva certo immaginare che, decenni dopo, il web e il “commentatore collettivo” avrebbero amplificato la carica evocativa …

Continue reading ‘Campagna twitter pro Madia: Ich bin ein… eccetera’ »

Acciaio di Stato: se l’imprenditore la pensa come il sindacalista

Venerdì lo aveva detto Landini, che non è esattamente un imprenditore. Oggi lo dice Bombassei, che non è esattamente un sindacalista della Fiom: sulla questione dell’Ast di Terni non è un’eresia pensare a una nazionalizzazione degli stabilimenti. In Francia per esempio l’acciaio lo si statalizza senza problemi. Ecco un passaggio dell’intervista che Bombassei ha rilasciato a Repubblica: “Io …

Continue reading ‘Acciaio di Stato: se l’imprenditore la pensa come il sindacalista’ »