Bersani, ma cosa aspetti? Dai retta a Berlusconi

E’ un bluff. Non ci sono i tempi tecnici. Mira a buttare la palla in tribuna. Vuole uscire dall’angolo. Eccetera. Varie ed eventuali sono state le reazioni alla proposta di Berlusconi di riformare l’assetto dello Stato in senso presidenzialista e di introdurre una legge elettorale a doppio turno alla francese. Scarica l’articolo in formato PDF

Il kinotto è la mia droga

Lo Stato dichiara guerra a chinotto e aranciate. Il ministro della Salute Renato Balduzzi sta pensando di mettere una piccola tassa di tre centesimi su tutte le bottigliette di bevande gassate e zuccherate da 33 cl. Lo ha annunciato a Radio Anch’io. Si tratta – ha detto – soltanto di un’ «ipotesi», ma il prelievo …

Continue reading ‘Il kinotto è la mia droga’ »

La Juve e la legge dell’occhio per occhio stella per stella

C’è da scommetterci: domenica il numero totale delle stelle sulle tante bandiere allo Juventus Stadium sarà rigorosamente un multiplo di tre. Questa storia dei 30 scudetti “effettivi” che la dirigenza bianconera ha deciso di gridare al mondo intero, impipandosene della sentenza definitiva emessa da tutti i gradi della giustizia sportiva, sta suscitando un serrato dibattito. …

Continue reading ‘La Juve e la legge dell’occhio per occhio stella per stella’ »

Dall’ABC al DEF

“A si è dissolto, B è in rianimazione e C combatte per sopravvivere”. Beppe Fioroni ironizza sugli esiti elettorali non rendendosi conto del ramo su cui è seduto. Scarica l’articolo in formato PDF

Spending review e mistica della partecipazione

La spending review diventa partecipata. Palazzo Chigi chiede aiuto ai cittadini e apre una sorta di consultazione pubblica per “completare il lavoro di analisi e ricerca” delle spese inutili. Ma l’invito di Mario Monti a “denunciare gli sprechi”, accedendo direttamente all’Area Esprimi un’opinione del sito del Governo, ha fatto scoppiare una polemica che la metà …

Continue reading ‘Spending review e mistica della partecipazione’ »