LE NOZIONI DI LOGICA E IL BUON DIO

«Se ci impediranno di andare al governo, sarà chiaro a tutti che sono degli irresponsabili. Gli italiani si aspettano responsabilità da chi ha fatto questa legge elettorale». «Se si tornasse al voto tra due mesi, senza neanche bisogno di fare una nuova legge, sarebbe come un ballottaggio tra noi e la Lega. Un secondo turno alla …

Continue reading ‘LE NOZIONI DI LOGICA E IL BUON DIO’ »

LA RIVOLTA DEI DISAGIATI, STEVE BANNON, TROTSKY E SALVINI

La sinistra è morta. La sinistra ha perso appeal. La sinistra vaffanculo. Epperò tutti, a quanto pare, guardano da quella parte. E il M5s ha pescato da lì, e la «costola» di qua, e l’impoverimento della classe media di là, e la Lega che dà le risposte a operai e ceti immergenti con cui il …

Continue reading ‘LA RIVOLTA DEI DISAGIATI, STEVE BANNON, TROTSKY E SALVINI’ »

CONFINDUSTRIA E IL SENSO DI «MINISTERIALITÀ»

«Noi industriali siamo ministeriali per definizione». A questa frase di Giovanni Agnelli, fondatore della Fiat, pensavo l’altro giorno a proposito dell’apertura del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia ai 5 Stelle. «Non fanno paura, valutiamo i provvedimenti, stiamo parlando di partiti democratici», ha dichiarato. E poi Sergio Marchionne: «Ne abbiamo viste di peggio». Pragmatismo? Necessità di …

Continue reading ‘CONFINDUSTRIA E IL SENSO DI «MINISTERIALITÀ»’ »

IN VERITA’ IN VERITA’ TI DICO: SCIACQUATE LA BOCCA!

Che poi, visto che pare tornato di moda il Vangelo, mi sa che in Luca (21, 1-4) si parla pure di flat tax. Alzati gli occhi, vide alcuni ricchi che gettavano le loro offerte nel tesoro. Vide anche una vedova povera che vi gettava due spiccioli e disse: «In verità vi dico: questa vedova, povera, ha …

Continue reading ‘IN VERITA’ IN VERITA’ TI DICO: SCIACQUATE LA BOCCA!’ »

QUEL FURBACCHIONE DI PRODI. E FRA UN PO’ ARRIVA PURE VELTRONI, VEDRETE

  E se l’endorsement di Romano Prodi per Paolo Gentiloni – oggi a Bologna in occasione della presentazione di una lista patrocinata dal suo ex ministro Giulio Santagata – fosse solo una mossa tattica di riposizionamento in vista della molto probabile sconfitta della sinistra? Lo aveva già scritto Marcello Sorgi qualche giorno fa in occasione …

Continue reading ‘QUEL FURBACCHIONE DI PRODI. E FRA UN PO’ ARRIVA PURE VELTRONI, VEDRETE’ »

W IL PADRE DI FABRIZIO DE ANDRE’, IL VERO SUONATORE JONES

Sono di due tipologie le critiche a “Principe libero”, la fiction tv (non male) dedicata a Fabrizio De André, andata in onda questa settimana su Rai1. Da una parte ci sono quelli che si concentrano sugli aspetti formali – pare un fotoromanzo, Marinelli (l’attore che interpreta Faber) bravissimo, ma perché l’accento romano? – e dall’altra …

Continue reading ‘W IL PADRE DI FABRIZIO DE ANDRE’, IL VERO SUONATORE JONES’ »

CRAXI E I VERI STATISTI

Alla fine non è andato. Troppo rischioso politicamente. La rivelazione di Repubblica secondo la quale Berlusconi avrebbe aperto la campagna elettorale visitando la tomba di Craxi ad Hammamet non era vera. Oppure – magari – quel viaggio lo aveva davvero pianificato e poi – chissà perché – derubricato a cosa troppo divisiva, come si dice …

Continue reading ‘CRAXI E I VERI STATISTI’ »